20 Settembre, 2020

La Cucina Peruviana protagonista negli spazi di Expo Gate

La Cucina Peruviana protagonista negli spazi di Expo Gate

Condividi su

Da lunedì 12 a venerdì 16 gennaio, a Milano gli spazi di Expo Gate si trasformano in una cucina multietnica. Per tutta la settimana, chef di nazionalità differenti interpretano i piatti tipici dei loro Paesi di origine, integrandoli con nuovi elementi, in un mix perfetto tra tradizione e innovazione, senza dimenticare la qualità dei prodotti utilizzati. E così mercoledì 14 gennaio è stato il turno della cucina peruviana, rappresentata per l’occasione dal cuoco Miguel García, meglio conosciuto come Pocho, e proprietario del rinomato ristorante peruviano “La Peña de Pocho”, in compagnia di sua moglie Sara Torres, chef del ristorante.
«A Lima, dove sono nato, una peña è un centro di ritrovo dove mangiare ed ascoltare della musica tradizionale del mio paese, in particolare quella afroperuviana» – ci racconta Miguel. «Vi invitiamo ad assaggiare i piatti tipici della nostra gastronomia al nostro ristorante La Peña de Pocho» – conclude.

In seguito Sara ci mostra gli ingredienti e la preparazione di un piatto tipico del paese sudamericano: il tamal.

Nella gastronomia del Perù esistono diversi tipi di tamales a seconda della regione, e Sara sceglie di prepararci quello della Costa.
Ingredienti: carne di manzo, maiale, o pollo. Alcuni ci aggiungono uovo bollito, olive o arachidi bollite. Viene solitamente accompagnato da lattuga e cipolla condite di limone e spezie.

Redazione Tcg News | Fotografie Charly Correa
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su

Related posts

shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi