14 dicembre, 2017

Dopo Tokyo e California, lo chef peruviano arriva in Italia

Dopo Tokyo e California, lo chef peruviano arriva in Italia

Condividi su

Dopo la sua visita a Tokyo California, è il turno di Milano per la sua presentazione nell’Artigiano in Fiera, con Kallpa. In questa grande tappa, lo chef peruviano Francisco José Lozano Santa Maria farà il suo ingresso in Europa con l’esperienza, tecnica e precisione nell’elaborazione di piatti nazionali e internazionali, fusioni e cucina d’autore.

Chef Francisco Lozano

Prima di parlare della sua partecipazione a Kallpa, dobbiamo tornare indietro durante i suoi primi passi nella gastronomia. Francisco Lozano (33) sapeva già cosa voleva essere da grande alla fine della scuola superiore. È così che ha iniziato nelle aule di Alta cocina dell’Istituto Los Andese gestione alberghiera e ristorazione nella San Martín.

La sua prima esperienza pre-professionale risale al 2000 al Ristorante San Felice, uno dei numerosi ristoranti di Lima dove il giovane Francisco ha lavorato; di cui si distinguono CasinoHotel Los DelfinesLa Rosa NauticaGourmetClub Regattas; e Ristorante Cala; esperienze che lo hanno visto iniziare come assistente chef, Sous-chef di per poi diventare Executive chef del ristorante Cala. Esperienze che si sommano quella di docente nell’Istituto di Hotel e Turismo Cenfotur e D’Gallia.

Da assistente a Executive Chef presso l’Aramburú Corporation, il più importante del Perù.
Passi di perseveranza

Il suo nome è stato coniato accanto a quello di famosi chef del Perù come Gonzalo Ferrand (campione del trofeo nella pasticceria Valrhona, Parigi 2007) che per cinque anni è stato il suo Sous-chef. Un altro privilegio condiviso è stato con Ivan Kisic (rivelazione del 2005, designato come signore della cucina peruviana, ambasciatore del marchio Perù) che per 3 anni è stato anche il suo Sous-chef .

KALLPA GIF

Dopo il suo grande passo come Executive chef del prestigioso ristorante Cala, preparò un ambizioso progetto dallo scorso anno nella Aramburú Matriz Corporation, uno dei più importanti nel campo dei ristoranti a cinque stelle, di cui fanno parte AlfrescoCalaLima27Manduca e Gina e Michell (impianto di produzione per panetteria e pasticceria raffinata).

Con questa lettera d’introduzione, Francisco entra nell’Artigiano in Fiera con Kallpa in cui svilupperà tutta la sua esperienza di capo Chef. Un motivo più per conoscere la cucina peruviana con la presenza del suo chef principale.

Fonte: Agaperu.com

Commenti

Condividi su

Related posts

shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi