20 Agosto, 2019

Il Sindaco Pisapia incontra l’Ambasciatore della Bolivia in Italia

Il Sindaco Pisapia incontra l’Ambasciatore della Bolivia in Italia

Condividi su

Venerdì, 13 marzo 2015, presso Palazzo Marino, della città di Milano, nell’ incontro ufficiale tra i rappresentanti diplomatici dello Stato Plurinazionale della Bolivia e il Sindaco di Milano si è tenuto il dialogo sui futuri accordi di reciproco vantaggio in vari campi.

Nel corso della riunione, l’Ambasciatore dello Stato Plurinazionale della Bolivia, Antolin Ayaviri e la Console Generale della Bolivia in Milano, Eva Chuquimia Mamani, hanno spiegato al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, la profonda trasformazione che la Bolivia vive e l’imprese riuscite in ambito economico, sociale e politico in questo decennio come prodotto della gestione del Presidente Evo Morales Ayma.
Il priore cittadino milanese, Pisapia, con grande interesse sulla Bolivia e la sua storia manifestò che ammira molto, in qualità di avvocato, il Ama Sua Ama Llulla e Ama Quella – non mentire, non rubare, non essere pigro- che la Bolivia ha incluso nella sua Costituzione”. Enfatizzando che la città di Milano è pronta ad accogliere col maggiore piacere e offrire le meritate attenzioni al Presidente Evo Morales Ayma nella prossima visita in Italia.
Importante anche l’interesse del Sindaco Pisapia nel stabilire accordi nei settori della ricerca universitaria, turismo e cultura con la Bolivia. Ha espresso la sua intenzione di conoscere in persona la Bolivia, una volta conclusa la Expo Milan 2015 nel quadro d’inizio dei rapporti con alcuni municipi della Bolivia.
L’Ambasciatore dello Stato Plurinazionale della Bolivia, Antolin Ayaviri sottolineò l’intenzione del sindaco di Milano, di voler rafforzare l’integrazione delle nuove generazioni boliviane inserite nel sistema di istruzione scolastica e superiore “Abbiamo iniziato un dialogo di uguaglianza e amicizia col Comune di Milano, questo ci permetterà di lavorare meglio per i nostri fratelli e sorelle boliviani, anche su altri ambiti oltre l’istruzione”.
La delegazione boliviana, apprezzo il discernimento che il sindaco Pisapia ha sviluppato sulle qualità della foglia di coca ed i legami medicinali, nutrizionali e culturali che fanno questo prodotto naturale. “È una grande gioia per noi trovare sintonia con il Sindaco Pisapia, cosi che si rafforzino i rapporti culturali e sociali in favore della comunità boliviana residente a Milano” ha dichiarato Eva Chuquimia, Console Generale della Bolivia a Milano.
Argomento comune, con l’intesa della continuità è la partecipazione della Bolivia al Expo Milano 2015 con le specialità organiche boliviane che saranno esposte in questo evento mondiale.

Nel sigillare l’incontro, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, l’Ambasciatore Antolin Ayaviri e la Console Generale della Bolivia a Milano, Eva Chuquimia, scambiarono doni tra le rappresentanze. In segno di amicizia, il Sindaco Pisapia donò una copia del libro fondazionale del Comune di Milano, mentre la delegazione diplomatica boliviana, donò il “Libro del Mar”, la Nuova Costituzione Politica dello Stato Plurinazionale, L’Orologio del Sud, il libro della quinoa e della coca e vari prodotti alimentari originari della Bolivia.

Fonte: Consulado Bolivia En Milan |  Redazione Tcg News

Condividi su

Related posts

shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi