04 Marzo, 2021

Uruguay ha un “nuovo” Presidente

Uruguay ha un “nuovo” Presidente

Dopo i risultati dell’elezione in Uruguay, migliaia di persone sono scese in piazza per festeggiare la vittoria di Vazquez a Montevideo, la capitale dell’Uruguay.

Tabaré26022007Tabaré Vazquez – il candidato di sinistra del Fronte Ampio, il partito del presidente uscente José Mujica – ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali in Uruguay battendo Luis Alberto Lacalle, del Partito Nazionale di centrodestra.
Il neo Presidende si è ripromesso di proseguire alcune delle politiche avviate dal suo predecessore Mujica; ma i problemi principali per Vazquez stanno probabilmente all’interno del suo partito, perche rappresenta l’anima ‘centrista’ del Frente, si è pubblicamente opposto a molte delle riforme di Mujica, come la legalizzazione dell’aborto e la produzione e distribuzione della marijuana ‘di Stato’.
Vazquez che va fiero di aver fatto dell’Uruguay la prima “nazione libera dal fumo” in America Latina, ha ammesso che considera “incredibile” che la cannabis possa essere venduta nelle farmacie, adesso farà di questa vittoria del governo Mujica una sua lotta diventando il nemico numero uno del tabacco,
Infine, senza dubbio che tutti queste riforme e cambi che hanno fatto parte del “fenomeno Mujica”, hanno rotto il paradigma del proibizionismo … è adesso restiamo a vedere cosa succederà nel paese dei Charruas.

Personalmente voglio ricordare cosi l’inizio dei grandi cambiamenti in America Latina, ricordando l’inizio della vittoria del Presidente del “Popolo Uruguagio” Pepe Mujica, con un mio vecchio articolo.

Di Elsy Aparicio
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Tcg News


Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi