19 Settembre, 2021

Maritza Mosquera: Metto in musica la mia terra

Maritza Mosquera: Metto in musica la mia terra

Così è diventata ambasciatrice delle tradizione del suo paese d’origine: L’Ecuador. Maritza ha fondato insieme al marito Nelson un gruppo che porta in scena danze e motivi folkloristici: << Per non dimenticare mai di dove veniamo>>

“Guayas y Quil dall’Ecuador a Genova. È il nome che ho deciso di dare al gruppo folklorico per rendere omaggio alla mia città natale Guayaquil, più conosciuta come Perla del Pacifico. Maritza, commercialista in Ecuador, lavora in una azienda di cashmere dove fa l’addetta al magazzino.<Sono venuta per amore al mio nipote in Genova-Italia> Maritza lasciò l’Ecuador ma non le tradizioni. Nel 2013 con mio marito Nelsòn, abbiamo formato il gruppo folklorico Guayas y Quil, danziamo folklore di diverse regioni, i nostri costumi di colori vivi alegrano i nostri cuori. Quando ci contattano per le diverse presentazioni siamo contenti perché è un modo di farci conoscere meglio. Questo ci aiuta a diffondere le nostre abitudine e mantenere viva la fiamma del ricordo della nostra ‘Patria’. Nel nostro gruppo siamo 10 persone e invitiamo a formare parte del gruppo dove non importa l’età. Vogliamo che siano i protagonisti delle nostre radici già che noi siamo i primi ambasciatori dei nostri paesi. Il mio sogno nel cassetto è ritornare nel mio paese.

 

Di Ivonne Torres/Redazione Tcgnews Genova


Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi