26 Novembre, 2020

Tavola Rotonda “Le donne nel Messico degli anni ’20 e ’30”

Tavola Rotonda “Le donne nel Messico degli anni ’20 e ’30”

Giovedì 8 marzo 2018, il giorno della Festa della Donna, mentre al Mudec di Milano è allestita la mostra Frida Kahlo. Oltre il mito al Mudec di Milano, l’Instituto Cervantes ospita la conferenza dal titolo Le donne nel Messico degli anni ’20 e ’30: Frida, Nahui, Tina, Chavela, Antonieta, Elvia e molte altre.

Milano –In occasione della pubblicazione della graphic novel Mujeres (Feltrinelli Comics), lo scrittore Pino Cacucci, l’illustratore Stefano Delli Veneri, la Console del Messico Marisela Morales e la Professoressa Ana Maria Gonzalez Luna, parlano dei grandi personaggi femminili degli anni Venti e Trenta, tra cui la cantante Chavela Vargas, la fotografa Tina Modotti, l’attivista Elvira Carrillo Puerto ed altre importanti intellettuali dei due decenni.

Milano –Pino Cacucci è autore di oltre 25 libri (Feltrinelli) tra i quali ricordiamo Puerto Escondido da cui Gabriele Salvatores ha tratto l’omonimo film, le biografie narrative Tina e Nahui e il monologo teatrale Viva la vida! su Frida Kahlo. Traduttore di letteratura spagnola e latinoamericana, ha ricevuto diversi premi tra cui quello per la migliore traduzione 2002 dell’Instituto Cervantes di Roma, e nello scorso novembre il Premio Italia-México 2017 consegnatogli a Città del Messico.

Stefano Delli Veneri affianca l’attività di illustratore alla docenza presso varie accademie. I suoi lavori sono stati esposti in diversi paesi ed è membro della Society of Illustrators di New York. Nel 2014 ha realizzato illustrazioni per il libro Pan del Alma, omaggio al culto della morte in Messico, presentato al Museo Frida Kahlo di Città del Messico.

L’incontro ha inizio alle ore 18.30 ed è a ingresso libero.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi